BLOG

Resta aggiornato su novità, adempimenti e normative utili per la tua azienda

Sicurezza sul lavoro: tutti gli adempimenti e 3 consigli utili

Sicurezza sul lavoro: tutti gli adempimenti e 3 consigli utili

La sicurezza sul lavoro è uno dei più importanti diritti conquistati dai lavoratori nell’ultimo secolo. Ha una rilevanza fondamentale anche per i datori di lavoro, perché, grazie all’applicazione delle regole contenute nella legge sulla sicurezza sul lavoro:

  • si lavora in un ambiente confortevole e sicuro;
  • aumenta la produttività;
  • si riducono costi sociali derivanti da infortuni e malattie professionali

Per lavorare in sicurezza, bisogna attenersi ad alcuni obblighi, regolamentati dal Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro, il D.lgs 81/08. Vedremo insieme tutti gli adempimenti necessari e vi lasceremo 3 consigli per operare senza rischi. 

Sicurezza sul lavoro: gli adempimenti obbligatori

Per essere in regola, bisogna rispettare diversi adempimenti, che ricadono nella maggior parte dei casi sul Datore di lavoro (art.18 del D.lgs 81/08).

I principali sono:

  • effettuare la valutazione dei rischi e redigere il documento di valutazione dei rischi (DVR);
  • nominare il responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP);
  • nominare le principali figure della sicurezza (esempio addetto antincendio, primo soccorso, preposto, etc.);
  • provvedere alla formazione, informazione e addestramento dei lavoratori in materia di salute e sicurezza sul lavoro
  • nominare il medico competente (ove previsto) e programmare la sorveglianza sanitaria dei lavoratori;
  • fornire i dispositivi di protezione individuale e collettiva ai lavoratori.

A queste normative si devono poi aggiungere una serie di disposizioni in base alla tipologia di attività e al numero di lavoratori. Nella sezione sicurezza sui luoghi di lavoro del nostro sito, potrai trovare maggiori informazioni e i contatti per scriverci ed esporre la tua situazione. 

Ultime novità e variazioni

Lavorare in sicurezza significa anche conoscere le ultime novità legislative ed adattarsi alle variazioni. Lo Studio Consa per i propri clienti offre un servizio di consulenza sulla sicurezza sul lavoro che dà la possibilità al datore di lavoro di essere sempre aggiornato e di conoscere in maniera tempestiva i cambiamenti.
Negli ultimi mesi ad esempio si sono inasprite le sanzioni e sono aumentati i controlli.
La Legge n. 215 del 17 dicembre 2021 ha comportato diversi cambiamenti in tema di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro con:

  • inasprimento del regime sanzionatorio per gravi violazioni in materia di salute e sicurezza dei lavoratori;
  • possibilità da parte dell’organo di controllo di adottare un provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale in caso di gravi violazioni in materia di tutela della salute e della sicurezza del lavoro di cui all’Allegato I D.Lgs 81/08;
  • ampliamento delle competenze dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro nel controllo della salute e sicurezza sul lavoro;
  • introduzione, in alcuni casi l’obbligo del datore di lavoro, di nominare uno o più preposti per l’attività di vigilanza, ai sensi dell’articolo 19 del decreto n. 81 /2008;
  • introduzione dell'”obbligo di intervento” in caso lo stesso rilevi comportamenti “non conformi” alla sicurezza da parte del preposto;
  • nuova definizione di “addestramento” come una “prova pratica” e obbligo di tenere traccia in un registro aziendale delle attività svolte;
  • introduzione dell’obbligo di formazione e aggiornamento per i datori di lavoro (Conferenza Stato Regioni, entro il 30 giugno 2022);
  • obbligo di formazione ed aggiornamento dei datori di lavoro, dirigenti e preposti in presenza.

3 consigli pratici dello Studio Consa

La sicurezza sul lavoro richiede attenzione costante e dev’essere centrale nella gestione di un’azienda.

Ecco 3 consigli pratici:

  1. Non fare da solo: richiedi una consulenza sulla sicurezza sul lavoro
  2. Concorda un’assistenza periodica
    Quando ti affidi a un consulente, oltre ad adempiere agli aspetti formali della sicurezza sui luoghi di lavoro (documenti, corsi di formazione, etc.) è importante concordare un’assistenza periodica in azienda mediante sopralluoghi e monitoraggi.
  3. Simula ispezioni per essere pronto in caso di controlli da parte degli organi preposti

L’assistenza di un consulente in azienda aiuta il datore di lavoro e i lavoratori a fare concretamente dei passi nel migliorare la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
Per questo motivo lo studio Consa adotta il metodo Consa, una tipologia di consulenza avanzata che segue l’azienda nella gestione di ogni aspetto normativo.
Contattaci via mail su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o via whatsapp al 366 1187831 per tutte le informazioni sui nostri servizi.

Articoli correlati

 

Se hai trovato questo articolo interessante e lo trovi utile per i tuoi contatti, puoi condividerlo sui social o inviarlo come link via mail.

 

CondividiPer richiedere invece maggiori informazioni sui nostri servizi, puoi inviare un messaggio al nostro canale Whatsapp business 366 1187831 o compilare la tua richiesta qui.

 

 

CONSA Centro Studi e Consulenza s.c.

Sede legale: via Mandara, 34/B
71122 Foggia
Unità locale: corso Nazionale, 99
86039 Termoli (CB)
P.I./C.F. 04245880713
Privacy e Cooky Policy

Contatti

info@studioconsa.com
0875 701190
366 118 78 31
Orari di apertura al pubblico
Dal lunedì al venerdì
9.00-12.30 / 15.30-18.00

Accedi all'area riservata

Facebook Instagram